NOTARESCO – Stanotte, intorno all’1:30 del 21 dicembre, una squadra dei vigili del fuoco di Teramo, ha effettuato un intervento per un incidente stradale avvenuto nel comune di Notaresco, sulla SP22/A, nel tratto compreso tra Mosciano Stazione e Grasciano di Notaresco. Nell’incidente è rimasta coinvolta una Mercedes Classe B con a bordo un uomo di circa 40 anni.

Per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale di Giulianova, giunta sul posto per gli adempimenti di competenza, l’uomo ha perso il controllo dell’auto in corrispondenza di una curva, mentre percorreva la strada in salita. Il veicolo è terminato fuori strada e, dopo aver divelto il guardrail, ha abbattuto un albero di ulivo e si è ribaltato sul tettuccio lungo la scarpata.

Il conducente, che è uscito da solo dall’auto rovesciata dopo essere riuscito a rompere un vetro, ha riportato traumi e contusioni che ne hanno reso necessario il ricovero presso l’ospedale di Giulianova, dove è stato trasportato con un’ambulanza del 118 di Giulianova. I vigili del fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza il mezzo e a rimetterlo in strada con l’impiego dell’autogru.

La rimozione dell’auto incidentata è stata effettuata da un carro attrezzi giunto poco dopo sul posto. La circolazione stradale è rimasta limitata a senso unico di marcia per tutta la durata delle operazioni di intervento.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.