MONTEPRANDONE – Iniziativa sociale e anche natalizia nell’entroterra.

Questa mattina, 20 dicembre, presso la piazza dell’unità di Centobuchi di Monteprandone, gli alunni dell’Isc di Monteprandone insieme alle loro maestre, coordinate dalla nuova Dirigente Scolastica Francesca Camaiani, hanno regalato a tutta la cittadinanza una bellissima manifestazione all’insegna dell’allegria e dei canti natalizi.

Teatro di questa bellissima iniziativa, la piazza di Centobuchi, appositamente addobbata ed attrezzata dall’Associazione Centopercento insieme alle associazioni Pro loco e San Giacomo.

Ad aprire la mattinata musicale, gli alunni delle prime classi con il loro “girotondo di Natale” e a seguire i canti delle classi seconde ,terze e quarte. A conclusione le dolci note dell’ “inno alla Gioia“ suonate con il flauto dagli studenti delle classi quinte.

Sono intervenuti per i saluti e gli auguri a tutti i bambini, gli insegnanti, i genitori e tutte le cariche istituzionali.

Il Sindaco Sergio Loggi ha portato il suo saluto e a seguire il Vicesindaco Daniela Morelli, la Dirigente Scolastica Francesca Camaiani, Domenico Grelli ed altri membri del direttivo della Centopercento.

Ognuno di loro ha voluto ribadire quanto certe manifestazione possano rappresentare un momento di condivisione per tutta la Comunità specie in periodi di aggregazione come il Natale: “I bambini sono il nostro futuro, sono il cuore pulsante del nostro avvenire, ne abbiamo la piena responsabilità ed è nostro compito farli integrare nella nostra sempre crescente comunità”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.