TERAMO – Consegnati ieri alla ditta Costram, aggiudicataria della gara, il pacchetto di lavori del Masterplan 1.2 area della Val Vibrata. Importo complessivo 1 milione e 200 mila euro.

Gli interventi di manutenzione straordinaria riguarderanno le provinciali 1 – 2 – 8 – 10 – 5/A – 57.

Dai ieri, 19 dicembre, sono iniziati i lavori sulla provinciale 2 nel comune di Sant’Egidio alla Vibrata. Gli altri territori interessati sono: Controguerra, Tortoreto, Ancarano, Alba Adriatica.

“Abbiamo avuto lo slittamento di un mese nell’assegnazione della gara perchè la prima aggiudicataria si è ritirata – dichiarano i consiglieri delegati Lanfranco Cardinale e Gennarino Di Lorenzo – era importante iniziare subito approfittando del clima favorevole per sistemare i tratti più ammalorati. Altri lavori in Val Vibrata, a Campli e Sant’Omero, sono previsti nel lotto 1.3 del Masterplan. Il progetto è stato approvato è andrà presto in gara”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.