SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Appuntamento sportivo in Riviera.

Il palazzetto dello sport “Bernardo Speca” di San Benedetto ospiterà lunedì 23 dicembre dalle ore 19.30 un grande evento di calcio a cinque con “Futsal for Christmas 2019 – IV Memorial Benedetto Voltattorni”. Sarà l’occasione per ripercorrere la storia della Tecno – Riviera delle Palme iniziata 23 anni fa grazie a un’idea di “quattro pazzi amanti del calcio a 5”, alcuni dei quali avevano avuto esperienza tra la serie B e la serie A con la maglia della Gama.

Al torneo, che avrà finalità sociali in quanto il ricavato verrà devoluto in beneficenza, parteciperanno i giocatori che hanno militato nelle varie formazioni della società sambenedettese nel corso degli anni, con la chicca rappresentata dalla presenza di una formazione femminile di calcio a cinque che schiererà Chiara Poli, Adelaide Lelli, Elenora De Angelis, Federica Mazzocchi, Greta Langiotti, Beatrice Angelini, Giorgia Casciaroli e Serena Malatesta.

Le varie formazioni della Tecno vedranno in campo Paolo Canducci,  Andrea Fanesi, Daniele Piccinini, Martin Piccinini, Andrea Mazza, Claudio Bellavia, Piernicola Palestini, Arcangelo Grossi, Leonardo Grossi, Antonio Palumbo, Gianluca Ruggeri, Fabio Olivieri, Maurizio Palladini, Italo Giuliani, Andrea Vignoli, Diego Talamonti, Luca Tirabassi, Mattia Marconi, Alessio Pennacchietti, Roberto Marchionni, Pasquale Cocco, Luigi Candellori, Riccardo Aureli, Andrea Attrice, Francesco Palestini, Gian Marco Tassi, Marco Ciotti, Massimo De Carolis, Matteo Mariani, Mirko Pierantozzi, Niccolò Rosati, Stefano Pallotta, Roberto Consorti, Germano Pompili, Salvatore Ioeri, Salvatore Mascitti, Fabio Sciamanna, Sergio Bonolis, Fabio Mastrangelo, Salvatore Palmisio, Marco Traini, Simone Traini, Giovanni Venditti, Vittorio D’Antonio, Guglielmo Novelli, Vittorio Fioretti, Marco Trovarelli, Francesco Libbi, Antonio Di Battista, Mario Palanca, Roberto Brecciarola e la formazione attuale che milita nel campionato di serie C2.

Ha collaborato per l’organizzazione l’Associazione Culturale Stampa Rossoblù che da molti anni opera nel nostro territorio con iniziative a scopo benefico che hanno coinvolto anche alcune scuole di San Benedetto e del suo hinterland, oltre a numerose amministrazioni comunali.

Con questo torneo si vuole dare un piccolo contributo alle persone meno fortunate, nella speranza di un cambiamento. La manifestazione è stata resa possibile anche grazie ai partner Tecno srl, Omara Group e Mc Donald’s.  


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.