COSSIGNANO – L’Associazione Turistica Pro Loco Cossinea festeggia il cinquantesimo anniversario della sua fondazione, e dunque un mezzo secolo di storia tra feste, cultura e turismo: un traguardo importante per l’Associazione, che nasce il 16 dicembre del 1969 e da allora si dedica a promuovere iniziative di tutela e valorizzazione delle bellezze naturali e del patrimonio storico-monumentale di Cossignano, a curare l’informazione e l’accoglienza dei turisti, a  rendere più gradito il soggiorno e la qualità della vita dei residenti.

Mezzo secolo di valori, impegno e passione in un lungo viaggio, non sempre facile ed agevole, che ha fatto incontrare tanti concittadini volonterosi, invitandoli a percorrere, insieme con l’Associazione, un tratto del loro cammino, a favore della Comunità.

La Pro Loco Cossinea, vale la pena di notarlo, è la più longeva associazione cossignanese, con radici forti e ambizione di guardare lontano, e sicuramente rappresenta oggi uno strumento prezioso in grado di operare capillarmente – con la sua sperimentata capacità di organizzare il volontariato – nella sua nobile funzione di trasferire al turista esperienze memorabili, valori di cultura e tradizioni, di arte e di tipicità.

Uno strumento necessario per rafforzare la rete di relazioni istituzionali con tutti gli attori pubblici e privati appartenenti anche al mondo dell’associazionismo e del volontariato, perché rappresenta un forte momento di stimolo, proposizione, sintesi ed unione di tutte le risorse umane esistenti nella Comunità, nel rispetto delle proprie finalità istituzionali. Uno strumento indispensabile per il consolidamento dell’opera di valorizzazione e promozione turistica del nostro paese.

Per tutto ciò, e altro ancora, la Comunità intera di Cossignano è invitata a partecipare alla festa dell’Associazione, che si terrà domenica 22 dicembre, alle ore 16,30, presso la chiesa dell’Annunziata, dove si ripercorreranno alcuni momenti salienti dell’attività associativa, senza dimenticare il contributo di quanti hanno concorso ad accrescere il prestigio dell’Associazione. Una festa per celebrare il sodalizio tra l’antico borgo e la storica Pro Loco Cossinea con un brindisi di saluto e di augurio di buon Natale e di un sereno e prospero Anno Nuovo.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.