SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continua l’impegno nella lotta contro lo spaccio di stupefacenti da parte delle Forze dell’Ordine in Riviera.

Nel tardo pomeriggio del 13 dicembre personale del Commissariato di San Benedetto del Tronto ha notato un’autovettura con all’interno due persone abbastanza sospette.

I poliziotti hanno fermato il mezzo per un controllo e identificato i due occupanti: due sambenedettesi, incensurati.

Un più approfondito controllo ha permesso agli agenti di trovare addosso ad uno dei due un involucro contenente ben 50 grammi di cocaina nonché una dose già parcellizzata e pronta quindi per essere evidentemente smerciata.

Il ragazzo che aveva con sé la droga è stato tratto in arresto mentre il secondo è stato denunciato in stato di libertà per concorso nel reato in questione.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.