CUPRA MARITTIMA – Il capolavoro assoluto di Hichcock, ‘Vertigo, la donna che visse due volte’, torna sul grande schermo nella versione originale restaurata in 4k  dopo 60 anni E sarà possibile vederlo presso il cinema Margherita di Cupra Marittima martedì 17 dicembre ore 21. A curarne la presentazione e discussione sarà Antonio Tricomi docente universitario e critico cinematografico.

Antonio Tricomi dedica un intero capitolo a questo film all’interno del suo libro ‘Fotogrammi dal moderno’ (edizione Rosenberg & Sellier ). Una serata di approfondimento quindi, dedicata a questo straordinario autore del ‘900 che è stato capace di mettere insieme grande cinema d’Autore e il grande pubblico.

Sir Alfred Joseph Hitchcock è stato un regista britannico naturalizzato statunitense. È considerato una delle personalità più importanti della storia del cinema. ‘La donna che visse due volte’ è oggi lo consideriamo uno dei migliori film della storia del cinema, tanto che nel 2012 riuscì a scalzare il solitamente inamovibile ‘Quarto potere’ dalla classifica dei migliori film di sempre per l’autorevole rivista britannica Sight & Sound. All’epoca, però, Vertigo fu un mezzo fiasco: incassò giusto il necessario per ripagare le spese, ricevette critiche perlopiù tiepide e per molti anni fu snobbato.
Il sogetto: nell’odissea dello spazio e del tempo, miseri amanti, immersi nella spirale di una città, San Francisco, vivono nel desiderio sempre umiliato di un paradiso terrestre impossibile. Ingresso unico, 5 euro.

Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.