Foto e video di Pier Paolo Flammini

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La costa ha subito più disagi per il maltempo che si è scatenato alle prime ore del 14 dicembre.

Qui il nostro precedente articolo

Vento forte nella notte, tetti scoperchiati a San Benedetto: molti alberi caduti in tutto il Piceno

Il vento forte ha portato molti disagi. 70 interventi a San Benedetto da parte dei pompieri.

Tre tetti scoperchiati. Gazebo divelti (n.d.r. si sta svolgendo in questi giorni la Fiera di Santa Lucia), pali sradicati, cassonetti riversi per strada, vetrine rotte, recinzioni e piante cadute. Anche tronchi in mare.

A Porto d’Ascoli, nei pressi di via mare, un tetto divelto è volato e si è infranto contro le vetrine di alcune negozi, fortunatamente senza danni a persone. Nei pressi del Comune di San Benedetto un albero caduto ha danneggiato una vettura parcheggiata.

Ora la classica quiete dopo la tempesta con il sole che è tornato a splendere. Ma ci sarà molto da ripulire.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.