Sambenedettese femminile a valanga: 6 a 1 all’Ancona e secondo posto

Con questa ennesima vittoria la Fc Sambenedettese sale al secondo posto nella fase finale del torneo dietro solo alla Jesina

Ancona vs Sambenedettese calcio femminile

 

SAN BENEDETTO – Continua la serie positiva della Samb femminile in Coppa Italia Eccellenza. La squadra di mister Pompei domenica scorsa si è imposta con un tennistico 6 a 1 sul campo dell’Ancona.
Con questa ennesima vittoria la Fc Sambenedettese sale al secondo posto nella fase finale del torneo dietro solo alla Jesina che, però, milita in serie C nazionale, una categoria superiore a quella della Samb. Ancora una volta le rossoblù hanno sfoderato una grande prestazione mettendo in mostra bel gioco e concretezza grazie ad un’ottima organizzazione tattica e ad alla giusta cattiveria agonistica.
Schierate da mister Pompei con un 4-4-2 a trazione anteriore, la Samb parte forte schiacciando le padrone di casa nella propria metà campo. E dopo appena 3 minuti passa in vantaggio: filtrante in area della Angelini per Poli che batte la portiera dorica con tiro dal limite che si infila sul palo opposto. Le rossoblù continuano ad attaccare ed al 10′ raddoppiano con Angelini che riceve in area dalla Marano, supera la diretta avversaria ed infila a fil di palo.
Le padrone di casa abbozzano una reazione, ma la Samb si difende ordinatamente e con il passare dei minuti schiaccia nuovamente le biancorosse nella propria metà campo andando vicina al terzo gol prima con un tiro da fuori della Pontini , poi in tre occasioni con la Poli nei pressi del dischetto, poi con De Antonis appena dentro area. Ed al 32′  cala il tris  con un gran tiro di Pontini da fuori area. Le doriche accusano il colpo e le rossoblù continuano a spingere andando vicine al gol due volte con la Marano che non centra la porta tutta sola al limite dell’area ed una volta con  Malatesta che calcia a lato dal vertice dell’area. E con la Samb stabile nella metà campo avversaria si chiude il primo tempo.
Inizia la ripresa con le rossoblù che prendono subito il pallino del gioco e schiacciano le padrone di casa nella propria metà campo. E dopo 12 minuti di assedio  calano il poker con Sacchini che infila con un tap in un sinistro angolato della Poli e batte la numero uno biancorossa da sotto misura. Le rossoblù continuano ad attaccare e sfiorano ripetutamente il quinto gol con la Poli che dopo i due pali colpiti nel primo tempo non concretizza altre quattro occasioni calciando di poco a lato da dentro area o vedendosi respingere in corner dal portiere. Al 77’Marano cala la cinquina sfruttando al meglio un assist al limite dell’area della Pontini.
Con la Samb sbilanciata in avanti, le biancorosse trovano il gol all’82’ con un tiro da fuori che la portiera rossoblù Galli riesce solo a deviare. Ma si tratta di una parentesi perchè la Samb riprende ad attaccare ed all’85’ gonfia la rete per la sesta volta con la funambolica Ponzini che sfrutta un assist in area della Castiglione e batte di precisione la portiera biancorossa. Finisce 6 a 1 un match dominato dalle rossoblù che proseguono la serie positiva salendo al secondo posto nella fase finale della Coppa Italia .
ANCONA RESPECT – FC SAMBENEDETTESE 1 – 6
FC SAMBENEDETTESE : Galli; Fioroni (’80’ Tarakhel), Lelli (60′ Acciarri), Bianchini, Langiotti; Malatesta (dal 50′ Sacchini), Marano, Pontini, Angelini (dal 50′ Ponzini); Poli, De Antonis (dal 55′ Castiglione). A DISPOSIZIONE: Mazzocchi, Castiglione, Sacchini, Ponzini, Acciarri, Tarackhel, Casciaroli. ALLENATORE: Silvestro Pompei
VIS CIVITANOVA : Ghanam; Scatuzza, Di Sarno, Fazliji, Marzoli; Domenichelli, Nolfi, Martelli, Morbidoni; Diaz, Cignoni. A DISPOSIZIONE: Pazzagli, Rojas, Rumori, Hajayech, Bejaoui, Ibrahim, Cioffi, Anaya, Giampieretti. ALLENATORE: Giacomo Zacconi

Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
0

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments