GROTTAMMARE – Appuntamento sociale nei prossimi giorni.

Nell’ambito del ciclo di incontri organizzati dall’associazione di famiglie affidatarie “Rete Solidale Ambito 21” con il patrocinio dell’Ambito Territoriale Sociale di San Benedetto del Tronto,  dell’ASUR Zona 5 e del Comune di Grottammare, domenica 15 dicembre alle ore 17 presso il Kursaal di Grottammare si terrà un interessante incontro che affronterà i temi del minore maltrattato e dell’istituto dell’affido familiare come risposta per la tutela dei suoi diritti e per il sostegno alla sua famiglia d’origine.

Di seguito una nota degli organizzatori.

Il percorso di sensibilizzazione e formazione attivato dalla nostra associazione nasce dalla volontà di allargare la rete delle famiglie accoglienti che, con il doveroso e competente supporto di Istituzioni e servizi sociali, possano concorrere ad alleviare le difficoltà di altre famiglie e a tutelare i minori che, anche nelle nostre realtà sono talvolta coinvolti in situazioni di abbandono, maltrattamento, violenze e abusi. 

Le relatrici dell’incontro saranno la dottoressa Fania Beatriz Lucci,  Psicologa-psicoterapeuta esperta dell’età evolutiva e l’avvocato Alessia Muscella del Foro di Roma, esperta nella tutela di minori e donne vittime di violenza.

Durante l’incontro sarà garantito un servizio di animazione per i bambini ed al termine sarà offerto a tutti i convenuti in aperitivo con vini e prodotti offerti da aziende del territorio.

AGGIORNAMENTI Si comunica che l’incontro in argomento si terra all’ora prevista presso l’Ospitale-Casa delle Associazioni di Grottammare, al fianco del parcheggio all’ingresso del Paese Alto di Grottammare, anziché la sala Kursaal a causa del guasto dell’impianto di riscaldamento.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.