SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In programma una serata in compagnia alla scoperta di una malattia rara. Domenica 15 dicembre alle ore 20, presso il ristorante Papillon a Porto D’Ascoli in via Nazario Sauro, 168 ci sarà la cena di beneficenza organizzata dall’Associazione “Amici di Alessia” Onlus Marche/Abruzzo a sostegno dei malati miastenici.

Durante la cena verrà presentata questa rara malattia: la Miastenia Gravis che colpisce moltissime persone. Sono stati invitati alcuni medici, vicini all’associazione, che faranno conoscere meglio questa realtà. La miastenia è difficile da diagnosticare ed è una malattia autoimmune neuromuscolare che compromette la comunicazione fra i nervi e i muscoli, provocando episodi di debolezza muscolare. Essa deriva da un malfunzionamento del sistema immunitario. Esistono vari tipi di Miastenia Gravis, quella oculare e quella generalizzata.

Amici di Alessia Onlus” è un’associazione nata nel 2018 a sostegno dei malati miastenici. Naturalmente dal nome dell’Associazione si percepisce la storia di una persona. L’Alessia in questione è una donna di circa 40 anni che fin da ragazza avvertiva tanta stanchezza e che purtroppo i medici l’hanno erroneamente curata, per oltre 10 anni, come anoressica mentale anziché Miastenia Gravis.

Laserata è aperta a tutti perché è importante essere vicini a queste persone che con grande fatica cercano quotidianamente di superare tutte le difficoltà che questa malattia comporta. Il ricavato verrà destinato parte alla ricerca e parte all’aiuto dei malati miastenici che si rivolgeranno a questa associazione. Per info Silvana 3299243658-Alessia 3934786988


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.