SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Luigi Carillo, difensore della Samb, commenta Samb-Gubbio 2-0. “Io ormai titolare di questa Samb? Io sono a disposizione della squadra e quello che viene va bene. Sto riuscendo ad avere continuità quest’anno e sono contento di essere qui perché si respira un’aria da categroie superiori”.

C’è qualcosa che non ha funzionato ogginel econdo tempo?”Nel secondo tempo ci siamo abbassati ma è fisiologico in queste partite: quello che potevamo fare meglio era chiuderla prima, abbiamo comunque fatto un gran primo tempo”.

“Rigore per il Gubbio? Forse Biondi l’ha toccata e per questo loro hanno protestato ma sinceramente il braccio mi sembrava vicino al corpo”.

Sul campionato: “Niente è ancora scritto o deciso, sono convinto che i punti persi per strada ce li riprenderemo con la forza”

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.