Samb-Gubbio| 18^ gornata di andata| Stadio Riviera delle Palme h.20.45

 

Foto di Emanuela Chiappani 

 

 

Formazioni

Samb (4-2-3-1): Santurro; Rapisarda, Biondi, Carillo, Gemignani; Gelonese, Angiulli; Orlando, Di Massimo(1′ st Frediani), Volpicelli; Cernigoi(33′ st Piredda). A disp.: Raccichini, Trillò, Zaffagnini, Miceli, Bove, Piredda, Frediani, Brunetti, Garofalo, Malandruccolo, Panaioli. All.: Paolo Montero

Gubbio (3-5-2): Ravaglia; Cinaglia, Coda, Konate; Munoz(33′ pt Benedetti), Lakti(13′ st Meli), Malaccari, Sbaffo, Filippini; Tavernelli, Gomez(33′ st Cesaretti). A disp.: Zanellati, Maini, Bacchetti, Battista, Meli, Zanoni, Sorrentino, Ricci, Cesaretti, Benedetti All.: Vincenzo Torrente

Arbitro: Daniele Rutella di Enna (Dell’Olio/ De Chirico)

Note: FOTO CURIOSITA’:  Da Gubbio sono arrivati appena 12 tifosi

Marcatori: 10′ pt Di Massimo (S), 30′ pt Gemignani (S)

Ammoniti:  Biondi (S), Benedetti (G)

Espulsi:

Angoli: 1-6

DIRETTA

PRIMO TEMPO

2′ Prima occasione Samb, Volpicelli dentro per Orlando che però cicca il pallone: sfera che finisce fuori.

8′ Bella azione della Samb che libera Cernigoi al cross, chiuso in angolo dal Gubbio.

10′ Palla di Volpicelli dentro all’area per Di Massimo che scarta Ravaglia e la infila dentro! GOOOOOOL

15′ Contropiede pazzesco sprecato dalla Samb con Volpicelli che mette in porta Di Massimo ancora una volta ma il numero 7 decide di calciare di prima e ne esce fuori una telefonata a Ravaglia.

16′ Rapisarda mette in angolo sbrgliando una situazione delicata in area di rigore. Dagli sviluppo svetta Andrea Coda che la mette fuori di poco ma sarà ancora angolo. Sugli sviluppi il Gubbio chiede u  rigore per presunto fallo di mano.

30′ Pazzesca azione palla al piede di Gemignani che asfalta la fascia sinistra, arriva in area e dal fondo serve Cernigoi che insacca facilmente. GOOOOOL DELLA SAMB!

38′ Ancora un angolo per il Gubbio che si fa pericoloso in mischia, deviazione provvidenziale e ancora palla in corner.

42′ Altro squillo in ripartenza dei rossoblu. Di Massimo accelera e serve Volpicelli, controllo e sinistro di controbalzo al limite dell’area: alto.

SECONDO TEMPO

1′ Subito un cambio nella Samb, dentro Frediani per Di Massimo.

2′ Grande contropiede di Cernigoi che fa fuori un uomo a centrocampo e poi si invola servendo infine Volpicelli che stoppa dentro l’area, converge e da posizione ottimale si fa parare tutto da Ravaglia. Che occasione!

15′ Pallone rischiossisimo all’indietro giocato dalla Samb che quasi diventa buono per Gomez, sbroglia Santurro: ma che rischio!.

19′ Samb che da qualche miniuto si è abbassata un po’ troppo ed ecco che Montero corre ai ripari: ci sarà un cambio.

20′ Entra Trillò per rinforzare la fascia sinistra: esce Orlando.

23′ Samb ch esce bene adesso provando il contropiede. Volpicelli sulla fascia destra accercchiato si guadagna un fallo prezioso: punizione da una zona offensiva.

24′ Parte Volòpicelli, palla tagliata ma respinge in qualche modo il Gubbio.

28′ Ammonito Konate nel Gubbio.

33′ Dentro anche Piredda nella Samb che prende il posto di Cernigoi. Adesso i rossoblu in campo con una sorta di 4-5-1, Piredda va in mezzo al campo, Volpicelli unico riferimento offensivo con Frediani che agisce largo a sinistra e Trillò spostato dall’altra parte.

33′ Nel Gubbio entra invece Cesaretti al posto di Gomez.

37′ Azione sofrtunata per la Samb che si divora un altro gol. Bell’azione di Piredda sulla sinistra, cross in mezzo e parte un batti e ribatti dopo la respinta corta di Ravaglia, la sfera va a carambolare verso Gelonese che ci mette il piede ma coglie il palo!

40′ Samb adesso stanca, Volpicelli sembra allo stremo: il Gubbio spinge anche se non con grande pericolosità.

45′ 4 minuti di recupero.

45′ + 2 Cambi adesso: Volpicelli non ce la fa proprio più e entra Miceli al suo posto. rinforza la difesa Montero: stessa mossa proposta a Imola quando il risultato era, però, sull’1-0 in quel caso.

45′ + 4 Finisce qui. Samb che nonostante un secondo tempo con poca benzina e un Gubbio che ha pressato, alla fine non rischia più di tanto e porta a casa il 2-0 firmato da Cernigoi e Di Massimo nel primo tempo.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.