SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Beffa atroce per la Samb Basket, che al PalaSpeca perde 8079 contro Falconara dopo un canestro da 3 punti subito proprio nell’ultimo secondo di gara. Gli ospiti sono molto precisi dal campo (63% all’intervallo lungo), ma i rossoblù restano sempre in partita.

La Robur ottiene un mini break che le permette di arrivare anche sul +10, ma i ragazzi di coach Daniele Aniello sfruttano bene il dominio a rimbalzo (Tarolis 9 nel solo primo tempo), che vale il pareggio 41-41 a fine secondo periodo.

Il terzo periodo inizia male per la Samb, che poi torna in partita grazie alle giocate di Stonkus (31 punti, massimo in stagione, con 9 rimbalzi e 6 assist) e alle doppie doppie di Tarolis (23 e 13 rimbalzi) e Volpe (11 e 14 rimbalzi). Finale al cardiopalma, ma questa volta amaro per i rossoblù: al canestro di Ortenzi a 1 secondo dalla fine, risponde la tripla dall’angolo sulla sirena di Centanni (12 e 7 rimbalzi) del 79-80 finale, che regala la vittoria agli ospiti. Nel prossimo turno sfida esterna contro il Perugia Basket ultimo in classifica. Ecco il tabellino del match:

SAMB-FALCONARA 79-80

SAMB: Stonkus 31, Tarolis, 23, Volpe 11 Quinzi 4, Pedicone 3, Di Eusanio 2, Roncarolo, Janssens, Roncarolo, Charlemagne N.E., Castorino N.E., Merlini N.E.. All. Aniello.

FALCONARA: F. Centanni 19, Pajola 15, Gurini 14, E. Centanni 12, Curzi 10, Giorgini 6, Oprandi 2, Kouyate 2, Osimani N.E., Falaschi N.E., Taruschio N.E.. All. Reggiani.

PARZIALI: 16-21, 41-41, 58-62, 79-80.

ARBITRI: Di Santo-Marianetti.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.