GROTTAMMARE – Disagi in A14, la Lega del Piceno manifesta davanti al casello autostradale di Grottammare. Una protesta-lampo, che dura pochi minuti ed è accompagnata passo passo dalle forze dell’ordine: d’altronde per la natura del posto la formula toccata e fuga è quella che si concilia meglio con le esigenze di sicurezza.

Giusto il tempo per sventolare le bandiere dunque, posare per qualche foto e sentire le dichiarazioni di un esponente riprese con lo smartphone. A parlare è infatti il consigliere regionale Sandro Zaffiri da Agugliano (Ancona). “Protestiamo contro la chiusura e il sequestro (da parte del Pm di Avellino ndr) di parte dell’autostrada, provvedimento che crea grandi problemi all’economia di queste zone e del Sud: ritardi nelle consegne e aumento dei costi” cita tra questi il consigliere. “Dobbiamo lottare e sensibilizzare la Regione a trovare una soluzione con Governo e società Autostrade” le parole di Zaffiri.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.