SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il sindaco di San Benedetto Pasqualino Piunti ha firmato ieri l’ordinanza anti-alcool speciale che sarà in vigore a San Benedetto (nelle aree del lungomare e del centro cittadino) durante le festività natalizie, tradizionalmente investite da un’ondata di frequentazioni dei locali del centro seconda solo al periodo estivo.

Ecco cosa prevede l’ordinanza in vigore da domani, 7 dicembre, fino al 6 gennaio.

Sarà vietato vendere d’asporto bevande in vetro e lattine dalle ore 22 alle 6 del mattino e non si potranno somministrare o vendere bevande alcoliche e superalcoliche per l’asporto in qualsiasi contenitore da mezzanotte alle 6 del mattino con i proprietari dei locali che dovranno prevenire o impedire la consumazione fuori dal locale oltre la mezzanotte e impedire il chiasso chiamando se necessario le Forze dell’Ordine. Nell’orario di chiusura i locali dovranno pure rendere inutilizzabili gli arredi esterni.

Infine è vietato, da mezzanotte alle ore 6 su tutto il territorio cittadino, il consumo di bevande alcoliche e la detenzione di qualsiasi genere di contenitore di vetro e/o lattine nelle aree pubbliche o aperte al pubblico. A Capodanno la deroga: sarà possibile consumare alcolici all’aperto e in aree pubbliche fino all’una.

Qui di seguito la planimetria: in giallo le zone investite dall’ordinanza

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.