SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è svolto il 3 dicembre presso la sala smeraldo dell’Hotel Calabresi di San Benedetto del Tronto il primo meeting transnazionale del progetto europeo Erasmus Plus coordinato da Smarteam Società Cooperativa: il progetto, dal titolo “Be Your Boss! – European Connections 4 Entrepreneurship Development”, si pone l’obiettivo prioritario di supportare lo sviluppo di capacità imprenditoriali a favore di giovani laureati in discipline umanistiche.

I partecipanti esteri ai lavori del primo meeting sono 11, oltre a Smarteam, ed appartengono alle seguenti organizzazioni partner:

STICHTING REFLEXION, Olanda;

AKADEMIA HUMANISTYCZNO-EKONOMICZNA W LODZI – AHE, Polonia;

I BOX CREATE, SOCIEDAD LIMITADA, Spagna;

COMUNE DI PEGEIA, Cipro;

ASPEKT-MANAGEMENT I MEZHDUKULTURNI OTNOSHENIYA, Bulgaria;

A margine dei lavori del meeting si è svolta anche la conferenza pubblica, patrocinata dal Comune di San Benedetto del Tronto, durante la quale sono intervenuti:

Emanuela Carboni, Assessore Politiche sociali e Conciliazione tempi di vita e di lavoro del Comune di San Benedetto del Tronto, che ha portato i saluti dell’Amministrazione Comunale e che ha dichiarato il proprio impegno a rendersi parte attiva nel progetto.

Vincenzina Beatrice Martella, Presidente di Smarteam, che ha presentato l’attività della cooperativa, start-up innovativa costituitasi nel 2015 che sviluppa servizi di consulenza e formazione, con particolare riferimento agli strumenti agevolativi a supporto di start-up ed all’euro-progettazione.

Veronica Grandoni, euro-progettista redattrice e project manager del progetto “Be Your Boss!”, che ha presentato gli obiettivi ed i partner del progetto di 6 diversi paesi: Bulgaria, Italia, Cipro, Olanda, Polonia, Spagna.

Alessandra Marcozzi, Vice-Presidente ed euro-progettista Smarteam che ha posto in evidenza come il dibattito tra i presenti costituisca di fatti un focus group, uno dei principali strumenti di analisi utilizzati nel progetto.

Durante il dibattito tra i presenti sono poi intervenuti:

Simone Marcelli, Presidente Conflavoro Ascoli Piceno.

Desiree Basili, funzionario del Consorzio di Garanzia UNICO delle Marche.

Gianluca Vagnarelli, docente Università di Macerata.

giovani laureati in discipline manistiche che hanno portato il loro contributo di idee ed esperienze.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.