FORLI’ – Altro scontro in autostrada il 3 dicembre con conseguenze, purtroppo, drammatiche.

Incidente stradale mortale, attorno alle 14 di oggi, sulla corsia nord dell’A14 in territorio forlivese, nei pressi dell’area di servizio di Bevano. A perdere la vita Giuseppe Marinelli, 71anni, nativo e residente a Fermo.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo procedeva al volante di una Fiat Panda, con accanto un’anziana donna di 86 anni quando, per cause ancora da chiarire, l’auto è uscita di strada in un tratto, nei pressi di un cavalcavia, non protetto da guard-rail. Dopo una decina di metri la vettura si è completamente ribaltata in un fossato solitamente asciutto, ma dove in questi giorni, a causa delle forti piogge, vi è circa un metro d’acqua.

Nulla da fare per il conducente rimasto bloccato al posto di guida e probabilmente morto per annegamento. L’anziana, con ferite di media gravità, è invece riuscita ad uscire dall’abitacolo. Sul posto gli agenti della Polstrada, i Vigili del Fuoco e il personale del 118, oltre a quello di Autostrade.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.