SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grafica e inventiva. Grande soddisfazione per l’Ipsia “Antonio Guastaferro” nell’ambito della conferenza di presentazione del programma Erasmus+ Wellness#Kepass 2, svolta giovedì 28 novembre all’Iis “Podesti -Calzecchi Onesti” di Ancona. 

Angela Fiorelli, alunna del settore audiovisivo, coadiuvata dalla professoressa Fabiola Schiavone ha infatti realizzato il logo del progetto Erasmus + Wellness#Kepass 2, un programma dell’Unione Europea che sostiene e promuove le attività di mobilità transnazionale nel settore dell’istruzione e della formazione (Vet), svolgendo un ruolo fondamentale nel fornire ai giovani e al personale della scuola, i mezzi necessari per partecipare attivamente al mercato del lavoro e alla società in generale.

Il progetto Erasmus+ – settore Benessere – di cui l’Ipsia è partner, permetterà a 64 studenti delle classi seconde e terze dei percorsi di Operatore del Benessere nei suoi due indirizzi (Estetista-Acconciatore) di svolgere un tirocinio all’estero della durata di un mese in diversi paesi europei: Malta, Irlanda, Francia, Spagna e Portogallo. Anche nei passati anni scolastici gli alunni dell’Istituto sono stati selezionati e hanno sperimentato il percorso di scuola-lavoro all’estero.

Si ripresenta quindi un’occasione importante che permetterà ai ragazzi scelti di formarsi, fuori dall’Italia, nel campo del benessere, incrementando le loro competenze professionali e linguistiche. Un’esperienza che faciliterà anche l’ingresso nel mondo del lavoro, nazionale ed europeo, aiutando i partecipanti a concretizzare progetti di vita professionale.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.