SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un pubblico caloroso al PalaRiviera ha accolto Christian De Sica, il quale si è esibito, accompagnato dall’artista Pino Strabioli, nello spettacolo “Christian racconta Christian De Sica“. L’attore ha così ripercorso tanti passaggi della sua vita, vissuta con un padre già anziano perché quando Christian è nato Vittorio aveva già 51 anni.

Così, ricordando con nostalgia la sua infanzia e la sua giovinezza, Roma e gli anni in cui frequentava il suo coetaneo Renato Zero, De Sica si è mosso con molta ironia tra gli episodi della sua vita: il maestro Alberto Sordi, gli esordi con una band nei localini e nelle feste di paese.

Con grande partecipazione De Sica ha rivissuto i momenti trascorsi vicino ad un padre importante, e dal suo racconto è parsa evidente la smisurata ammirazione per il grande Vittorio, che lo ha lasciato quando lui aveva 23 anni, insieme ad altri tre fratelli avuti da più relazioni con donne diverse.

Durante l’esibizione Christian De Sica ha alternato il racconto, rispondendo a Strabioli, con alcune canzoni che hanno accompagnato i momenti più significativi della sua vita a ritmo di swing.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.