SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche quest’anno, come nel 2018, la Croce Rossa Italiana promuoverà, in occasione della giornata mondiale dell’Hiv/Aids, la campagna “Meet, Test and Treat” (Mtt) per la prevenzione, diagnosi e cura di questa patologia, con l’intento di sensibilizzare la popolazione in generale, e i gruppi a rischio in particolare, sull’importanza della diagnosi precoce delle Malattie Sessualmente Trasmesse (Mst), nello specifico Hiv e Sifilide, e sul possibile trattamento di entrambe le patologie.

Importante sapere che questi test sono rapidi,  gratuiti e anonimi. I test, restituiranno il risultato nel giro di pochi minuti, questa campagna nazionale ha come obiettivo combattere l’assenza di informazione e prevenzione in materia di malattie sessualmente trasmissibili, soprattutto tra le fasce più giovani della popolazione, anche attraverso i social, scongiurando nel contempo i rischi di un’eventuale diagnosi tardiva.

Il comitato di San Benedetto, già da diversi anni impegnato nell’educazione alla sessualità e nella prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, per il secondo anno consecutivo,si accinge ad abbracciare la campagna Mtt, forte di aver presentato un progetto che possa sensibilizzare di più la popolazione e garantire la massima diffusione delle informazioni. Questo significa fare la differenza, salvando la vita delle persone e rallentando la diffusione del contagio

Il 1 dicembre in occasione della giornata mondiale Hiv/Aids si terrà un evento informativo alla popolazione, che vedranno impegnati i nostri volontari, con flyer e preservativi, in Piazza Giorgini, dalle ore 16 alle ore 20.

A seguire si terrà un secondo evento in cui, in collaborazione con personale sanitario, verranno eseguiti test di pre-screening su Hiv e Sifilide. Per tutti i dettagli si potranno consultare presso le pagine social e sito del comitato.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.