MONTEPRANDONE – “Parte con una doppia sconfitta il campionato della squadra Under 13 dell’Handball Club Monteprandone. Ma naturalmente lo spirito di un torneo così particolare non sta certo nei risultati: piuttosto rappresenta un’esperienza da infilare nel cassetto in vista del futuro. E la competizione è ancora lunga”. Così in una nota l’Hc Monteprandone.

In ogni caso i ragazzi di coach Andrea Vultaggio, impegnati domenica scorsa a Cingoli, si sono arresi sia alla Pallamano Camerano (37-26) che ai padroni di casa (30-20). Prossimo impegno, anche questo doppio, domenica 22 dicembre a Camerano: alle 10 contro Falconara e alle 11 con Chiaravalle. La formula del torneo: girone all’italiana con gare di andata, ritorno, doppia andata, doppio ritorno, in 12 Concentramenti.

La società classificatasi al primo posto, al termine del campionato, sarà proclamata Campione Regionale e di Area per la categoria. I criteri di ammissione alla seconda fase nazionale verranno comunicati più avanti. Monteprandone è stato inserito nel concentramento Marche, con altre quattro compagne di viaggio. Dodici le giornate in calendario, 16 le partite per i blu (già due quelle disputate).


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.