TERAMO – Criminalità in azione alle prime ore del 26 novembre in provincia di Teramo.

Usano un’auto probabilmente rubata come ariete e sfondano l’ingresso del centro commerciale “Universo” di Silvi nel Teramano, con la stessa vettura poi abbattono la saracinesca di una profumeria e si impossessano di numerosi flaconi di profumo, prima di fuggire. È accaduto durante la notte. Negli ultimi due anni è la terza volta che la profumeria, nella galleria del centro commerciale, viene presa di mira.

Ingenti i danni, in corso di valutazione. L’auto usata dai ladri è stata poi abbandonata. Le indagini sono affidate agli agenti della Polizia di Stato. Un aiuto agli inquirenti potrebbe arrivare dalla visione di alcune telecamere del circuito di videosorveglianza


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.