SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Partecipa in concorso alla 4° edizione del Festival Internazionale “Cine Silente”, in programma a Puebla, in Messico, dal 26 al 30 novembre, il cortometraggio “Sabbia fine estate” di Dante Albanesi, dedicato alla spiaggia di San Benedetto del Tronto.

Con la durata di 4 minuti, il video descrive il panorama della Riviera al termine di una stagione turistica. Questa la sinossi del video: “Ogni metà settembre l’uomo abbandona la spiaggia. Ma non del tutto. Infiniti e minuscoli segni del suo passaggio restano qui, semisommersi nella sabbia. Per giorni, notti, settimane. Rovine di una civiltà scomparsa, che nasce e muore nell’arco di tre mesi. Plastica, carta, vetro: materia consumata, svuotata, spesso sprecata. Giocattoli amati e abbandonati al loro destino. In attesa di una nuova estate.”

“Sabbia fine estate” si è già aggiudicato una menzione speciale al Festival Lagune di Chioggia (agosto 2019) e nei prossimi giorni sarà in concorso anche al Premio Nickelodeon di Spoleto e GeoFilmFestival di Cittadella (Padova). Dante Albanesi è autore di video e docente di fotografia e audiovisivo presso l’Istituto “Bonifazi” di Civitanova, indirizzo Grafica e Comunicazione. Info sul festival: https://filmfreeway.com/FestivalInternacionaldeCineSilente


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.