SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb ha in queste ore ottemperato a tutte le formalità del caso per ottenere in gestione lo stadio per i prossimi 5 anni. La procedura osservata è particolare (cosiddetta procedura negoziata) e prevista dall’articolo 63 comma 2 del decreto legislativo 50 del 2016 (codice dei contratti pubblici) e applicabile nei casi in cui nei bandi pubblici precedenti non sia stata presentata alcuna offerta.

Il caso è proprio quello del Riviera visto che la Samb, al bando che è scaduto il 12 settembre scorso, non ha risposto.

L’ufficialità ancora non c’è, perché sta al Comune di San Benedetto dare il via libera ma Franco Fedeli, sentito al telefono dice: “Ho firmato tutto, la questione è risolta”. Quindi lo stadio lo avrete in gestione per 5 anni? La domanda. Il presidente risponde: “E’ un problema di chi verrà dopo di me” a ribadire che a fine stagione Fedeli vuol fare le valigie.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.