MASSA FERMANA – Sensazionale scoperta da parte dei carabinieri del Norm di Fermo in questi giorni.

I militari, a Massa Fermana, sono venuti a sapere che in una casa c’era un vero e proprio arsenale: armi da fuoco e munizioni della Seconda Guerra Mondiale.

Insieme ai militari di Montegiorgio hanno appurato che sotto il tetto, accessibile tramite una scala, c’era una sala ben nascosta con dentro:

Fucili Carcano modello 91 calibro 6,5×52;

Mitragliatrice di fabbricazione tedesca;

6 caricatori con 82 munizioni;

L’abitazione era disabitata e i proprietari sono deceduti da tempo. Gli eredi non erano a conoscenza della presenza delle armi da fuoco.

Tutto il materiale è stato sequestrato per evitare che cadesse in mani sbagliate e di possibili malviventi.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.