MONTEPRANDONE – Il maltempo, nel pomeriggio del 16 novembre, non ha spento gli animi di festa in una comunità del Piceno.

“Natale al Centopercento”, edizione 2019, è stato inaugurato il 16 novembre con l’apertura della pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza dell’Unità a Centobuchi insieme al Mercatino delle Botteghe del Paese e dei prodotti tipici.

La pioggia non ha fermato la cerimonia dove erano presenti il sindaco Sergio Loggi, altri membri della giunta comunale, gli esponenti dell’associazione “Centopercento” e di coloro che hanno contribuito alla kermesse.

La pista di pattinaggio sul ghiaccio è pronta con 300mq di puro divertimento con insegnanti pronti ad aiutare coloro che non sanno pattinare. Per i più piccini che inforcano i pattini per la prima volta ci sono degli amici che li aspettano: i pinguini guida che li sosterranno nelle loro pattinate.

Aperture:

Dal 16 novembre al 21 dicembre dal lunedì al sabato, dalle 15 alle 19 domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 20.

Dal 22 dicembre al 6 gennaio tutti i giorni, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 20.

Aperture straordinarie: martedì 24 e 31 dicembre, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17

Mercoledì 25 dicembre e 1° gennaio, dalle 15 alle 19.

Lunedì 30 dicembre, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 24.

Per quanto riguarda il Mercatino sono 18 casette, più una casetta per la pesca solidale raccolte tutte nella stessa piazza, pronte ad accogliere i visitatori in un’atmosfera unica, illuminate da luci ed addobbi natalizi per offrire tantissime idee regalo con oggetti d’artigianato locale e prodotti tipici a km zero.

Aperture:

Tutti i sabato, dalle 15:30 alle 20.

Tutte le domeniche, fino al 22 dicembre dalle 10 alle 20; domenica 29 novembre e domenica 5 gennaio, dalle 15:30 alle 20.

Aperture straordinarie: lunedì 23 dicembre, giovedì 26 dicembre, lunedì 6 gennaio, dalle 15:30 alle 20.

Martedì 24 dicembre, dalle 15:30 alle 17.

Lunedì 30 dicembre, dalle 15:30 alle 24.

Chiuso il giorno di Natale (25 dicembre) e il giorno di Capodanno (1° gennaio).


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.