ANCONA – Approvata dall’Assemblea Legislativa della Regione Marche la modifica alla legge regionale numero 18 del 1980 come proposto dal consigliere regionale di Italia Viva Fabio Urbinati. La Regione, quindi, potrà decidere se far svolgere referendum consultivi su questioni di carattere generale, di competenza regionale, come ad esempio la Sanità.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.