SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Attesa in Riviera per un importante evento culturale e natalizio.

E’ in programma l’edizione 2019 di “Natale al borgo”. La tradizionale rievocazione di scene di vita marinara nel vecchio incasato del Paese alto che viene proposta da tanti anni nel periodo natalizio.

“Presto sveleremo tutti i dettagli – dice l’assessore alla cultura Annalisa Ruggieri – ma sin d’ora posso anticipare che, rispetto alle precedenti edizioni, Natale al Borgo 2019 si caratterizzerà per alcune importanti novità. La prima è quella delle date: non più 26 e 27 dicembre, ma 28 e 29 dicembre, cioè in un fine settimana che dovrebbe favorire la partecipazione, soprattutto delle famiglie con bambini. Ed a proposito di partecipazione delle famiglie, con gli organizzatori stiamo lavorando ad un programma che, sempre mantenendo al centro la storica successione delle scenette in vernacolo, accolga altre iniziative capaci di catturare l’interesse e rafforzare il clima natalizio nel Paese alto. Ci saranno attrazioni, soprattutto per i più piccoli, mercatini con oggettistica di qualità, stand gastronomici con specialità tipiche del Natale dei nostri luoghi, visite guidate ai luoghi dedicati al Santo Patrono”.

“Vorremmo insomma – conclude Ruggieri – che Natale al Borgo trasformasse per due giorni lo splendido scenario architettonico del Paese alto in un suggestivo contenitore di una grande festa di Natale dell’intera città”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.