SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Iniziativa sociale e culturale in Riviera. 

Una serata per riscoprire la Caserma Guelfa, un bene storico di Porto d’Ascoli che da molti anni attende di essere recuperato e valorizzato, per immergersi nelle tradizioni della nostra cucina marinara e per “fare gruppo” con tutti i giovani che hanno a cuore i tanti beni storici e paesaggistici del nostro territorio.

È la proposta del Gruppo FAI Giovani San Benedetto, che venerdì 15 novembre alle ore 20, presso l’Osteria Caserma Guelfa, organizza la serata “Il profumo e il sapore del mare”. Si tratta della prima iniziativa pubblica del gruppo, che è nato alcuni mesi fa dall’unione di alcuni giovani del territorio e sotto gli auspici del gruppo Fai di San Benedetto e della delegazione Fai di Ascoli Piceno.

La serata si aprirà con un’introduzione sulla Caserma Guelfa, con l’intervento del Comitato di quartiere “Salaria”. Seguirà una degustazione di assaggi di mare a cura dello chef Federico Palestini, che comprenderà anche una versione “light” del brodetto alla sambenedettese: un piatto simbolo della nostra tradizione e, in occasione di Expo Milano 2015, al centro del cortometraggio “Il profumo del mare” dei registi Giacomo Cagnetti e Rovero Impiglia, che verrà proiettato durante la serata con la presenza di Cagnetti. Il contributo richiesto per la serata è di 25 euro per gli iscritti Fai e di 30 euro per i non iscritti (sarà possibile iscriversi al Fai direttamente all’ingresso).

“Con questa serata – dichiara il responsabile del Gruppo Fai Giovani San Benedetto, Ilario Di Luca – vorremmo incontrare tutti i giovani che, come noi, hanno a cuore la riscoperta di tutte le ricchezze del nostro territorio. Collaborare con il Fai è un’esperienza entusiasmante, che dà la possibilità di far nascere grandi progetti, vi aspettiamo numerosi”.

Per informazioni e prenotazioni:
email sanbenedettodeltronto@faigiovani.fondoambiente.it
o pagina Facebook FAI Giovani San Benedetto del Tronto.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.