GROTTAMMARE – Il maltempo è stato nefasto e provvidenziale nella serata del 10 novembre.

Nefasto perché probabilmente ha causato il crollo del cornicione al municipio di Grottammare, lato ovest e Statale 16: le piogge di ieri e del 9 novembre sembrano aver “impregnato” di acqua il pezzo caduto giù, originario dello storico Palazzo Ravenna e composto da tufo (o materiale comunque simile).

Qui l’articolo precedente

Grottammare, crolla cornicione dal municipio. Intervento dei Vigili del Fuoco

Maltempo anche provvidenziale poiché a quell’ora, circa le 22, non c’era nessuno. Altrimenti le cose potevano mettersi davvero male.

Dal Comune fanno sapere che l’area interessata dal crollo è stata circoscritta. Il sindaco Enrico Piergallini afferma: “I pompieri, a cui va un grande ringraziamento, hanno effettuato la messa in sicurezza e controllato lo stato di altri cornicioni. Nei prossimi giorni effettueremo altri sopralluoghi e sentiremo anche la Sovrintendenza dato che si tratta di pezzi storici del Palazzo”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.