TERAMO – Forze dell’Ordine in azione per garantire sicurezza e regolarità nei luoghi pubblici del territorio.

La Polizia Stradale, nel Teramano in questi giorni, nel corso del servizio ha effettuato 6 posti di controllo, identificate 68 persone, controllati 44 veicoli ed elevate 5 contravvenzioni al codice della strada a carico di altrettanti automobilisti di cui 3 per mancata sottoposizione alla revisione periodica e una per mancata esibizione della patente di guida e una perché trovato in possesso di assicurazione obbligatoria scaduta (importo complessivo delle sanzioni pari a circa 1500 euro). In quest’ultimo l’automobilista si è visto anche notificare il sequestro amministrativo del veicolo.

Inoltre gli agenti hanno sottoposto a ispezione amministrativa tre esercizi pubblici, situati nei Comuni di Atri, Silvi e Roseto, di cui due bar, con annessa sala scommesse e una struttura alberghiera, al fine di verificare la regolarità nello svolgimento delle attività nonché l’eventuale presenza di persone sospette.

Due dei tre esercizi sono risultati regolari, mentre per il terzo, un bar-sala scommesse di Roseto degli Abruzzi, è tuttora in corso l’istruttoria finalizzata all’accertamento delle responsabilità amministrative e/o penali del titolare dell’esercizio.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.