SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Appuntamento sociale.

Venerdì 8 novembre, dalle ore 10 presso la sede della Capitaneria di Porto, si svolgerà l’“Edizione speciale di Puliamo il Mondo” a cura di Legambiente Marche e Garbage Group. L’evento coinvolgerà due classi della scuola primaria di Offida (classi 1^ e 5^) per un totale di circa quaranta bambini.

Nel corso dell’evento, verranno raccontate le iniziative che contrastano l’inquinamento del mare e verrà presentato il progetto “A pesca di plastica”, grazie al quale in questi mesi sono stati raccolti moltissimi rifiuti dal mare rimasti intrappolati nelle reti dei pescatori. Successivamente gli studenti, accompagnati da un referente Garbage Group, visiteranno l’isola ecologica situata in zona porto e il dispositivo Seabin del progetto “LIFEGATE PLASTICLESS” per la raccolta dei rifiuti e microplastiche che galleggiano in acqua di superficie.

Infine i giovani alunni, accompagnati dai volontari di Legambiente, si sposteranno alla foce dell’Albula per ripulire tutta l’area dai rifiuti.

Interverranno: Mauro Colarossi, comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto; Francesca Pulcini, presidente di Legambiente Marche; Paolo Baldoni, CEO di Garbage Group; Arianna Molinelli, direttore di Garbage Group; Kessili de Berardinis, vicepresidente del Circolo Legambiente “Lu Cucale” di San Benedetto del Tronto; Pietro Ricci, referente dei pescatori della Marineria di San Benedetto del Tronto.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.