SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giornata di festa al campo di rugby Nelson Mandela di S. Benedetto del Tronto che ha visto impegnate le formazioni della Fi.Fa. Security Unione Rugby San Benedetto contro le squadre marchigiane di Pesaro e Ancona.  La squadra Under 14 è stata impegnata domenica mattina, 3 novembre, contro le Formiche Pesaro Rugby, che hanno avuto la meglio sulla formazione di casa, mentre la Under 16 ha avuto la partita vinta a tavolino per l’assenza della squadra avversaria.

Nel primo pomeriggio la squadra Seniores di serie C1 ha affrontato l’Unione Rugbistica Anconitana, match che ha visto accorrere un numeroso e folto pubblico a tifare i rossoblù.

L’incontro della FI.FA. Security Unione Rugby S. Benedetto vs l’Unione R. Anconitana è terminato 56-0, un risultato che non lascia dubbi sull’andamento della partita; la squadra allenata dal duo Laurenzi – Alfonsetti ha fornito un ottima prestazione in mischia ordinata, che è stata devastante per gli avversari, e in touchè, con maul avanzanti che hanno messo a dura prova il pacchetto degli avanti avversari, ben 10 le mete messe a segno  con De Lucia 2, Alemanno 2, Gianfreda 2, Valeri, Pellei, Alesiani e Procacci, 3 i calci di trasformazione, unico fattore negatvo della partita, visto che nelle precedenti gare era stato un punto di forza.

Durante l’incontro i tecnici hanno utilizzato tutta la rosa a disposizione, senza subire dei cali di prestazione, cosa positiva che darà garanzia per i futuri e molto più impegnativi incontri.

La FI.FA Unione Rugby San Benedetto consolida così il primo posto in classifica e la sosta di domenica prossima darà modo alla squadra di recuperare energie e qualche infortunato in vista delle prossime partite.   

La formazione scesa in campo: Valeri, Celani, Scipioni, Fulvi, Gianfreda, Di Bartolomeo, Alesiani, Alesi, Pellei, Coppa , Narducci, Del Prete, Procacci, De Lucia, Mignucci. A disp.Alemanno, Muratore, Di Buò, Patragnoni, Maccaferro, Castelletti, Michini.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.