SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Assenza del segnale mobile di pericolo, uscita di sicurezza ostruita da sedili, mancata esibizione della carta di circolazione”.

Per questo motivo tre mezzi (fra scuolabus e bus pubblici) sono stati sanzionati in Riviera in questi giorni.

Nell’ambito di specifici controlli coordinati dalla Prefettura, la Polizia Municipale sambenedettese ha avviato una nuova campagna di controllo sui mezzi pubblici, in particolare sugli scuolabus e sui mezzi di trasporto pubblico locale.

Finora sono stati controllati circa 10 mezzi e 3, appunto, sono state le irregolarità rilevate e sanzionate: come detto prima “assenza del segnale mobile di pericolo, uscita di sicurezza ostruita da sedili, mancata esibizione della carta di circolazione”.

In tutti i casi gli autisti sono stati sottoposti ai controlli del livello alcolemico nel sangue, tutti con esito negativo.

I controlli proseguiranno nelle prossime settimane.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.