SANT’ELPIDIO A MARE – Nell’ambito di un controllo straordinario del territorio a ridosso del ponte del primo novembre i militari della compagnia di fermo, in particolare quelli della stazione di Sant’Elpidio a Mare unitamente a personale del Nucleo operativo, procedeva a rastrellare zone di campagna di quel comune ottenendo i seguenti risultati:

35 veicoli controllati;
80 persone identificate;
4 perquisizioni eseguite;
Marijuana sequestrata a carico di un pakistano segnalato alla prefettura di fermo per uso pesonale;
2 denunciati per furto di energia elettrica;

Sempre nell’ambito dello stesso servizio la stazione Carabinieri di Fermo procedeva all’arresto di due persone:

Un 49enne nato a Bari veniva tratto in arresto poiché colpito da provvedimento di espiazione pena di anni 4 e mesi 6 relativa a rapina in concorso e lesioni personali commessi in provincia di Bari nel 2013;
Un argentino di anni 30 poiché colpito da misura di aggravamento di pena sostituendo l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria con la misura cautelare in carcere;

Entrambi sono stati portati presso la casa circondariale di Fermo. I controlli continueranno per tutto il periodo festivo.

Prezioso il contributo dell’unità cinofila del comando provinciale della Guardia di Finanza di Fermo.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.