ASCOLI PICENO – La Direzione di Area Vasta 5 con determina numero 1259 del 29 ottobre ha conferito al Dottor Vittorio D’Emilio, primo classificato a seguito di procedura concorsuale, l’incarico quinquennale di Direttore Medico della Struttura Complessa di Malattie dell’Apparato Respiratorio presso l’Area Vasta 5.

Alla determina di assegnazione seguirà la sottoscrizione del formale contratto individuale di lavoro.

La Pneumologia di Ascoli Piceno offre un servizio per la diagnostica e la terapia di gran parte delle patologie respiratorie acute e croniche.

Il Reparto è composto da 20 posti letto di cui 4 di terapia subintensiva e 2 dedicati ai casi di sospetta o accertata patologia tubercolare.
E’ disponibile un ambulatorio divisionale tre volte la settimana per la presa in carico ed il follow-up del paziente con patologia respiratoria; inoltre, esistono ambulatori dedicati alle pneumopatie infiltrative diffuse e all’asma grave.

In particolare, la Pneumologia di Ascoli Piceno risulta essere centro prescrittore per i farmaci utilizzati nella cura della fibrosi polmonare idiopatica e partecipa, insieme ad altri centri a livello nazione, al Registro del paziente con asma grave.,

Infine l’attività di Pneumologia Interventistica vanta apparecchiature all’avanguardia per la diagnostica avanzata delle patologie polmonare (infettiva, tumorale, fibrosante).
La scelta del nuovo Direttore, da anni in servizio presso la Pneumologia dellAV5, rappresenta un riconoscimento ed un impegno di sviluppo per il modello operativo, da anni teorizzato e praticato dallintera equipe.
La Direzione di Area Vasta 5, consapevole dellimpegno professionale richiesto e profuso da tutti gli operatori per garantire qualità ed innovazione nel campo delle Malattie dell Apparato Respiratorio, metterà in campo tutti gli strumenti atti a migliorare lefficacia e lefficienza in tale settore .


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.