MONTORIO AL VOMANO – Blitz antidroga nel Teramano.

Nel pomeriggio di ieri, 30 ottobre, nell’ambito di mirati servizi diretti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, la Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Teramo ha tratto in arresto un italiano, 40enne, con pregiudizi di polizia per reati in materia di stupefacenti.

L’uomo è stato prima controllato in località Montorio al Vomano e trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish celata all’interno della tasca destra dei pantaloni, avvolta con una pellicola di cellophane. Nel corso della successiva perquisizione avvenuta nella sua abitazione sita a Crognaleto è stato trovato in possesso di altro hashish suddiviso in 3 pani (da circa 97 grammi ciascuno) nascosti all’interno di una scatola delle scarpe sita nella sua camera da letto, ed in un ulteriore pezzo nascosto in un cestino ubicato all’interno di un pensile della cucina.  Nella sua disponibilità è stato rinvenuto anche un bilancino digitale.

L’uomo è stato  collocato agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.