MARTINSICURO – Controlli dei carabinieri alla circolazione stradale sul territorio di Martinsicuro in questi giorni.

Durante il controllo è finito nei guai, sempre a Martinsicuro, un altro automobilista, D.A, 40enne di Civitavecchia: l’uomo, dopo aver causato un tamponamento sul lungomare Italia nella frazione di Villa Rosa che aveva causato danni anche ad altre autovetture in sosta, si era rifiutato di sottoporsi all’alcoltest.

E’ scattata quindi una prima denuncia, subito seguita da una seconda per lesioni in quanto l’automobilista tamponato è dovuto ricorrere alla cure mediche in ospedale (6 giorni di prognosi).

La patente non gli è stata sequestrata poiché gli era già stata ritirata dalla prefettura di Ascoli qualche settimana prima. Per D.A sono scattate anche sanzioni per un totale di 5200 euro.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.