CUPRA MARITTIMA – Ladri in azione nella serata del 28 ottobre in Riviera ma il “raid” non va a buon fine a causa dell’intrusione delle Forze dell’Ordine.

A Cupra Marittima ignoti stavano tentando di rubare un’auto ma sono stati “disturbati” dai carabinieri. I militari, infatti, erano in zona per controlli di routine quando hanno notato i malviventi alle prese con un veicolo.

I malviventi si sono dati immediatamente alla fuga e sono riusciti, almeno per il momento, a far perdere le proprie tracce. I carabinieri, comunque, proseguono nelle indagini.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.