SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giornata produttiva e positiva per il Centro Agroalimentare. Il bilancio è stato approvato.

A seguito di tre pareri negativi da parte del Collegio dei Revisori, in sede del Consiglio di Amministrazione del 28 ottobre i soci hanno votato favorevolmente per l’approvazione del bilancio.

A darne notizia sono il presidente del Centro Agroalimentare Roberto Giacomini, il vice presidente Corrado Di Silverio e l’amministratore delegato Francesca Perotti.

“Siamo contenti che i soci, nonostante voci poco rassicuranti, abbiano dato il proprio appoggio – dichiara Giacomini – Stiamo andando nella giusta direzione, speriamo che questo passo serva per mantenere il Centro Agroalimentare come un polo importante della città, della Provincia e della Regione”.

Continua Perotti in merito alla decisione della Regione di liquidare le quote del Centro: “Abbiamo avviato la procedura. Questo gesto per il territorio è un segnale poco rassicurante, ma ora siamo soddisfatti per il risultato ottenuto. La presenza del sindaco di Monteprandone e del Consigliere di San Benedetto è un chiaro segnale di voler appoggiare e far parte di questa realtà. Anche i soci hanno rinnovato la propria fiducia ed è un ottimo risultato. Nonostante le polemiche degli ultimi tempi, abbiamo dei punti fermi, soprattutto dal Comune di San Benedetto che ultimamente ha votato all’unanimità una delibera a favore del Centro Agroalimentare.”

A confermare la vicinanza del Comune di San Benedetto al Centro Agroalimentare è il Consigliere Carmine Chiodi: “Siamo al suo fianco da sempre perché lo riteniamo un’eccellenza. Negli ultimi anni è stato anche un peso per la comunità, ma con questo Cda si cominciano a vedere i primi buoni risultati, come il pareggio di bilancio e quasi il 90% degli spazi affittati. Se si continua così continueremo a sostenere il Centro Agroalimentare per far sì che la comunità abbia un punto di riferimento, di lavoro ed economico”.

Sul motivo del cambiamento di rotta che ha condotto all’approvazione del bilancio interviene Di Silverio: “Abbiamo apportato tutte le modifiche e stavolta i soci hanno dato ragione a noi, così che il bilancio è stato approvato da tutti i presenti. Stiamo operando per il bene pubblico e siamo orgogliosi del percorso che abbiamo intrapreso. Questo è uno spazio per valorizzare il territorio”.

“L’approvazione del bilancio – aggiunge l’amministratore delegato Francesca Perotti – Significa che c’è una forte ripresa, e situazioni assolutamente propositive. In questo momento di ripresa avere un supporto è fondamentale per noi e per il territorio”.

 

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.