SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si parlerà di sport e salute in città.

Il Dipartimento Dipendenze Patologiche dell Area Vasta 5 Servizio Territoriale Dipendenze Patologiche Di San Benedetto Del Tronto organizza il convegno “Il Doping. Tra illusione e realtà”, II edizione, che si terrà mercoledì 30 ottobre presso la Sala Auditorium del Comune di San Benedetto dalle ore 8.30 alle ore 14.30

L’ iniziativa è stata finanziata dalla Regione Marche con i Fondi Regionali per il contrasto delle Dipendenze Patologiche.

Il convegno realizzato in collaborazione con il C.O.N.I. Delegazione Ascoli Piceno e con l’Associazione Dianova, è stato Patrocinato dal Comune di San Benedetto del Tronto, dal C.O.N.I. Comitato Regionale Marche e dall Ordine dei Medici Provincia di Ascoli Piceno.
Levento accreditato per Ecm, è rivolto agli operatori del settore, sanitari e del privato sociale (medici, psicologi, farmacisti, biologi, chimici, assistenti sanitari, dietisti, infermieri, educatori professionali sociologi, assistenti sociali), Associazioni Sportive del territorio, e studenti dei Licei Sportivi della provincia di Ascoli Piceno.

Il Convegno vuole essere sia un evento informativo-formativo circa le sostanze dopanti e i danni che l uso-abuso che queste provocano alla salute degli assuntori, sia culturale-sportivo, finalizzato a promuovere lattività sportiva sana e coerente con valori dell olimpismo. Tale insana pratica sta assumendo negli ultimi anni contorni sempre più allarmarti e vede coinvolti sia atleti dediti allagonismo competitivo che quelli dediti agli sport amatoriali. Dai risultati delle analisi condotte dal laboratorio antidoping della Fmsi (Federazione medico Sportiva Italiana) all anno 2018 risultano positivi ai test antidoping il 2,2% degli atleti sottoposti a controllo,( su un campione di 594 atleti con una età media pari a 26,3 per i maschi e 24,7 per le femmine), e la percentuale più elevata di  principi attivi rilevati ai controlli antidoping appartiene a: cannabinoidi (33,3%), agenti anabolizzanti (26,7%), stimolanti (26,7%).

Modera il convegno il dottor Marco Quercia, Direttore dell Stdp di Ascoli Piceno. L’ incontro vedrà in qualità di Relatori, la presenza del Direttore del Dipartimento Dipendenze Patologiche Area Vasta 5, Dottor Claudio Cacaci, il Direttore della U.O. C. di Cardiologia dell Ospedale Madonna del Soccorso , il Dottor Vito Maurizio Parato , Il Direttore della U.O.C. della Geriatria dell Ospedale Madonna del Soccorso, il Dottor Mario Sfrappini, il pluricampione Atleta Olimpico Monaco 72 e Montrèal 76, nonché Maestro dello Sport, Delegato C.O.N.I, Armando de Vincentis. Infine interverranno in qualità di Testimonial dello sport i campioni Riccardo Bugari, Nazzareno Di Marco e Simone Comini.

Per info: Ufficio di Staff DDP AV 5 – Dott.ssa Annunziata Alfano-tel: 0735793593.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.