PORTO SANT’ELPIDIO – Blitz antidroga, e non solo, a Porto Sant’Elpidio compiuto dai carabinieri locali nella serata del 22 ottobre.

I militari hanno fatto irruzione in un rimessaggio del posto e hanno rinvenuto 115 mila euro in contanti, due pistole cariche con cartucce e della marijuana pronta per lo spaccio (80 grammi circa).

Nei guai 46enne, italiana e pregiudicata di Porto Sant’Elpidio, arrestata dai carabinieri con l’accusa al momento di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e ricettazione.

Saranno fatte delle verifiche sulle armi da fuoco. La donna si trova nel carcere di Fermo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.