SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ventunesimo minuto della ripresa: tiro di Di Massimo, Gelonese in spaccata devia in porta. Sarebbe il gol del 2-1 con la Samb in dieci ma per l’arbitro Santi di Palermo il gol è annullato per fuorigioco.

Sono ben tre i calciatori della Virtus che tengono in gioco Gelonese.

Verificheremo quanto prima anche l’episodio della punizione fischiata per fallo su Rapisarda, a molti parso dentro l’area (nessuna ammonizione da parte di Saia).

Immagini Eleven Sports.

Passerà un minuto e arriverà il 2-1 degli ospiti.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.