PORTO SANT’ELPIDIO – Nei guai un cittadino di nazionalità pakistana nel Fermano.

In questi giorni i carabinieri di Porto Sant’Elpidio hanno arrestato lo straniero che era ristretto ai domiciliari: più volte era risultato assente ai controlli dei militari.

Avvertito l’ufficio di sorveglianza di Macerata e sospesa la detenzione domiciliare: il pakisano è stato portato in carcere a Fermo per evasione.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.