MARTINSICURO – Lascia in conto vendita in un mercatino dell’usato una bicicletta rubata, nei guai un 38enne di Martinsicuro.

Era entrato in possesso di una bici, sulle circostanze stanno ora indagando i carabinieri di Martinsicuro, e aveva pensato di portarla in un negozio che vende roba usata allo scopo di poter guadagnare qualche euro. M.R, però, non aveva fatto i conti con una donna del posto che, dopo aver subito il furto della propria bicicletta, aveva iniziato a indagare per proprio conto e non appena entrata in quel negozio aveva subito capito che quello in esposizione era proprio il suo velocipede.

Non ci ha pensato su due volte e ha chiamato subito i carabinieri. Sul posto i militari della stazione di Martinsicuro, dopo aver visionato il registro dell’attività commerciali sono risaliti in breve tempo al 38enne, già noto alle forze dell’ordine, denunciandolo per ricettazione.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.