COLONNELLA – Ruba l’incasso di un tabaccaio per andare a giocare alle slot: denunciato 68enne di Colonnella.

Dovrà ora rispondere di furto con destrezza l’uomo,F.P, già noto alle forze dell’ordine, che qualche sera fa si era introdotto in una tabaccheria della città e, approfittando di un momento di distrazione della titolare, si era intrufolato nel retrobottega impossessando di una busta contenente l’intero incasso della giornata (circa 1000 euro).

Poi, come se nulla fosse, si era allontanato dal negozio e si era recato nella prima sala slot per “investire” nelle macchinette il contante rubato. La donna, non appena si è accorta dell’ammanco, ha chiamato i carabinieri che, una volta sul posto, grazie alle telecamere a circuito chiuso, sono riusciti a risalire all’identità del 68enne, rintracciandolo poco dopo in una sala slot dove aveva già iniziato a giocare.

I militari della locale stazione, supportati da quel del radiomobile di Alba Adriatica, sono comunque riusciti a recuperare 600 euro del bottino restituendoli subito dopo alla titolare della tabaccheria. L’uomo, già sottoposto a una misura d’affidamento in prova ai servizi sociali di Colonnella, è stato così denunciato.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.