SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tornano i Teatri Invisibili, con cinque appuntamenti che si svolgeranno tra Grottammare e San Benedetto.

Il primo incontro si svolgerà venerdì 18 ottobre alle ore 21 al Teatro delle Energie, con “Edera Velenosa” di Stefano Tosoni, opera di Proscenioteatro. Ispirato dal romanzo “Giochi di Mano” di Manuela Lunati, la rappresentazione teatrale si occupa del tema della violenza sulle donne, in special modo in ambito domestico. Della durata di 50 minuti,, con Venusia Morena Zampaloni e la regia di Alessandro rutili e Stefano Tosoni, fotografia di Gianluca Antonietta.

Sabato 19 ottobre, invece, alle ore 17.30, in Sala Kursaal, verrà presentato il libro “Antonio De Curtis il Principe Poeta” (Colonnese editore), testo di Elena Anticoli de Curtis, nipote proprio di Totò, che dialogherà con Virginia Falconetti. Alle ore 21, stavolta al Teatro delle Energie, “Totò, che padre!” con Federica Aiello e Roberto Giordano.

Sabato 26 e domenica 27 altri due spettacoli al Teatro dell’Olmo di San Benedetto.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.