MONTEFIORE DELL’ASO – Parte il conto alla rovescia per un importante appuntamento autunnale.

Sabato 19 e domenica 20 ottobre torna la Castagnata in Piazza a Montefiore dell’Aso. Tante le novità di questa edizione che vede stand aperti sabato a cena e domenica a pranzo e a cena.

Sul fronte delle proposte gastronomiche si potrà scegliere tra fagioli con le cotiche, fettuccine zucca, salsiccia e castagne, polenta con farina macinata a pietra al ragù di lepre, la Zuppa della Vergara, con porcini, castagne e ciauscolo e lo spezzatino di cinghiale con le lenticchie.

Inoltre, grazie alla collaborazione con gli esercizi del centro storico, nell’area dell’ex mercato sarà possibile degustare le tipicità del borgo.

Numerosi anche gli intrattenimenti che animeranno il fine settimana. Dalla musica dal vivo agli spettacoli di strada.

Interessante anche la proposta per i più piccoli con dei laboratori sul tema “Autunno creativo”. I bambini potranno divertirsi nel realizzare dei lavoretti grazie alle tre proposte “Lab Fiore” a cura dell’Infiorata Montefiore dell’Aso, “Lab Impronta” a cura di Alessandro Lisa con lavorazione della creta e “Lab smile” macramè, intrecciato e telaio con Mariana Beatriz Leonardi. Per info e prenotazioni contattare Debora 338.3199224 o Giorgia giorgiav@hotmail.it.

Altra novità la possibilità di osservare gli artigiani al lavoro all’interno delle loro botteghe.

Infine la mostra sul carnevale montefiorano allestita lungo via Leopardi che ripercorrerà i momenti salienti di una delle manifestazioni di punta del borgo piceno.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.