FIUGGI – Si è conclusa con ottimi risultati per il Piceno l’edizione 2019 del Cantagiro, che ha visto Fiuggi ospitare le finali nazionali.

Sotto l’attenta organizzazione di Oriana Simonetti, titolare dell’agenzia Oriana Grandi Eventi che da undici anni è esclusivista del noto concorso musicale per le Marche Sud (province di Ascoli e Fermo) e per l’Abruzzo, diversi sono stati i riconoscimenti che sono stati attribuiti ai cantanti del nostro territorio.

La giovanissima Maria Elena Costantini, nella categoria Junior, ha ottenuto il premio per il brano originale, mentre gli ascolani Keys (alias Andrea Maria Ottavini) e Maria Chiara Sabbatini, l’ottima cantante sedicenne di Spinetoli Federica Di Girolamo e la giuliese Perla (al secolo Emanuela Donati) dopo aver ottenuto l’accesso dalle semifinali nazionali alla finalissima sono stati prescelti per far parte, insieme ad altri interpreti, della compilation del Cantagiro che verrà presentata al Palafiori di Sanremo in occasione del Festival della canzone italiana 2020.

“Dopo undici anni di collaborazione – ha detto con giustificata soddisfazione Oriana Simonetti – nella prossima edizione del Festival di Sanremo sono stata invitata a far parte dello staff organizzativo. Inoltre, considero un mio successo personale anche il terzo posto assoluto e il premio Nuova Imaie ottenuti dal gruppo veneto Cose di Famiglia, che ho scoperto io nel corso di una loro esibizione in Trentino e che ho portato al Cantagiro”.

Erano una trentina i cantanti che avevano conquistato l’accesso alla prefinale nazionale di Fiuggi, dopo aver vinto le finali regionali per Marche Sud e Abruzzo che erano state ospitate dal ristorante “La Vecchia Lampada” di Martinsicuro di Fabiano Di Buonnato. Le ulteriori selezioni operate nel corso delle prefinali e della semifinale hanno fatto sì che solo ventidue cantanti, tra interpreti e cantautori, arrivassero alla finalissima ospitata nell’elegante cornice del Teatro Comunale di Fiuggi, vinta dal siciliano Simone Romano su Alex Allyfy.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.